Rilasciato l'aggiornamento Apple contro Flashback



Apple ha rilasciato prima del previsto l'aggiornamento che ripulisce i Mac da "Flashback" il virus che ha terrorizzato nei giorni scorsi moltissimi utenti Apple.
Per aggiornare il software basta andare sulla mela (in alto a sinistra di tutti gli schermi dei computer Mac) e cliccare su "aggiornamento software". Il sistema offre tutti gli aggiornamenti possibili tra cui quello "Java per Mac OS" che ripulisce il computer dal virus. Tutto in pochi click dunque. I numeri dei computer colpiti è in calo, anche se comunque abbastanza alto (circa 670 mila). Come vi avevamo già detto, prima di questa soluzione, esisteva già un buon programma rilasciato da F-Secure, per risolvere la situazione.




Se questo articolo ti è piaciuto; seguici su Twitter e metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook. Se ti va offrici un caffè cliccando su uno degli sponsor di Tecnologgando.



Se vuoi ricevere la newsletter di Tecnologgando inserisci il tuo indirizzo email qui


Apple ha rilasciato prima del previsto l'aggiornamento che ripulisce i Mac da "Flashback" il virus che ha terrorizzato nei giorni scorsi moltissimi utenti Apple.
Per aggiornare il software basta andare sulla mela (in alto a sinistra di tutti gli schermi dei computer Mac) e cliccare su "aggiornamento software". Il sistema offre tutti gli aggiornamenti possibili tra cui quello "Java per Mac OS" che ripulisce il computer dal virus. Tutto in pochi click dunque. I numeri dei computer colpiti è in calo, anche se comunque abbastanza alto (circa 670 mila). Come vi avevamo già detto, prima di questa soluzione, esisteva già un buon programma rilasciato da F-Secure, per risolvere la situazione.




Se questo articolo ti è piaciuto; seguici su Twitter e metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook. Se ti va offrici un caffè cliccando su uno degli sponsor di Tecnologgando.



Se vuoi ricevere la newsletter di Tecnologgando inserisci il tuo indirizzo email qui

Se vuoi aggiornamenti su questo argomento inserisci la tua e-mail nel box qui sotto